giovedì 30 ottobre 2008

NON MOLLIAMO MAI!

MA SI PUO’ ARRIVARE A CREDERE CHE MIGLIAIA DI STUDENTI OGGI SIANO SCESI IN PIAZZA PERCHE’ SPINTI DALLA DEMAGOGIA DELL’OPPOSIZIONE E PER FAVORIRE I BARONI DELLE UNIVERSITA’? EVIDENTEMENTE SI’ SE CI SI CHIAMA SILVIO BERLUSCONI. GLI STUDENTI NON SONO AMEBE AMORFE CHE SI FANNO ABBINDOLARE DAL PRIMO SAVONAROLA DI PASSAGGIO: LA PSEUDORIFORMA GELMINI E’ UNA LEGGE VERGOGNOSA ADOTTATA CON UN METODO ANCORA PEGGIORE. NON CI VUOLE UN’INTELLIGENZA SPROPORZIONATA PER CAPIRE I MOTIVI DELLA PROTESTA. MA ADESSO CHE FARE? CREDO CHE SIA OPPORTUNO CONTINUARE A MANIFESTARE IL PROPRIO DISSENSO PER UN MODO DI GOVERNARE ARROGANTE, SPOCCHIOSO E ANTIDEMOCRATICO E AL CONTEMPO INIZIARE SUBITO LA RACCOLTA DELLE FIRME PER IL REFERENDUM ABROGATIVO. CORAGGIO RAGAZZI, NON MOLLATE MAI!

6 commenti:

Irnerio ha detto...

Non so tu, ma io non ce la faccio più ad ascoltare gli insulti alla mia/nostra intelligenza di quello psicopatico da manicomio e da galera.
Quando mi appare in Tv le cose sono due, anzi tre: o tolgo almeno l'audio, o cambio canale, oppure mi prende un attacco di vomito.
Ma cosa ho fatto di male per essere torturato così.

Ecco perché mi associo con tutta l'anima al tuo accorato appello ai ragazzi che lottano non solo per la scuola, ma per la loro dignità di cittadini.

augusto ha detto...

Si, ma non diciamo"NON MOLLATE", diciamo"NON MOLLIAMO" perchè il Losco in tanti anni pensava di averci messi"A MOLLO" i cervelli. Ora la "MOLLA" è scattata. Non MOLLIAMO.

Nicola ha detto...

Rettifico è giusto...

augusto ha detto...

Coraggio caro Cittadino Giordano: Odo gli auGelli far festa. Il Sommo poeta è di nuovo tra noi, di recente ha scritto:"Lasciate ogni speranza, o voi che protestate". Il nostro caro Poeta ha un sito tutto suo, tra le dolci e petrarchesche colline toscane da cui trae vitale ispirazione. Ohibò, ma in Toscana non v'era la Sinistra Rossa? In tanti anni hanno ignorato quel Sommo Poeta? Ah, ignoranti!.

Caro Giordano, sono della vecchia guardia, grazie per lo spazio.

augusto ha detto...

Caro Cittadino questa vorrei regalartela:
Il paese

Il Paese si lagna?
avete la Carfagna.
Il Paese borbotta?
Avete pur Riotta,
Il Paese si fa i conti?
Avete Tremonti,
Il Paese vi ha commossi?
Vi ho donato Bossi,
Il Paese non scintilla?
Eppur avete la Brambilla,
Il Paese vi sta sui coglioni?
Avete Berlusconi e anche Veltroni,
Se per voi non sono botti.
c'è anche Bertinotti.

Fraterni saluti da Augusto Loi.

Nicola ha detto...

Bella... anche se un pò anarchica!