martedì 4 novembre 2008

L'ALBA DI UN MONDO MIGLIORE

FINALMENTE SIAMO ARRIVATI ALLA FINE! L’ESTENUANTE MARATONA ELETTORALE AMERICANA AVRA’ OGGI IL SUO CULMINE. DA DOMANI IL MONDO POTRA' INIZIARE LA SUA RIPRESA: LA VITTORIA DI BARACK OBAMA, INFATTI, NON AVRA’ INFLUENZE POSITIVE SOLTANTO IN AMERICA, MA VERRA’ VISTA COME UN SIMBOLO DI UN CAMBIAMENTO GLOBALE RAPPRESENTANDO UN’INIEZIONE DI FIDUCIA SU SCALA PLANETARIA. NON STO ESAGERANDO! CREDO CHE LA PRESIDENZA DI BUSH SIA STATA LA PEGGIORE DI SEMPRE NELLA STORIA AMERICANA. EGLI HA CONTRIBUITO AL DISASTRO FINANZIARIO DEL SUO PAESE, CHE OVVIAMENTE SI E’ ESTESO ANCHE IN TUTTI GLI ALTRI; HA COMBATTUTO UNA GUERRA INGIUSTA, COME LO SONO TUTTE, SULLA BASE DI FROTTOLE COLOSSALI SOLO PER PAGARE LA CAMBIALE ALLE LOBBIES CHE LO AVEVANO FAVORITO; HA OSTEGGIATO LA PACIFICAZIONE TRA EBREI E PALESTINESI CON IL SUO APPOGGIO UNILATERALE E INCONDIZIONATO E PIU’ IN GENERALE HA CONTRIBUITO ALLA PERCEZIONE NEGATIVA DELLA CULTURA ARABA; HA RESO QUASI INSANABILE LA FRATTURA FRA LE CLASSI SOCIALI DEL SUO PAESE. SI’, DOMANI IL MONDO SARA’ MIGLIORE… PECCATO CHE DA NOI CI SARA’ SEMPRE BERLUSCONI!

1 commento:

augusto ha detto...

Stimato Giordano, e chissà che Obama faccia sbarackare le baracche e i burattini che ci trattano da marionette(anche se i Mangiafuoco sono tra noi)ma sia lui che il Pescatore Verde si impietosirono di Pinocchio. I legaioli verdi che pietà hanno dimostrato?. Chiedo venia ma quando mi vengono le associazioni...: Sbarackiamoli!

Fraterni saluti.