venerdì 26 settembre 2008

MENO MALE CHE C'E' LUI!

LA COSA PIU' PATETICA DELLA GIORNATA DI IERI E' STATA SENTIRE VELTRONI CHE SI ARROGAVA IL MERITO DI AVER RISOLTO LA VICENDA ALITALIA. ECCONE UN ALTRO: IN ITALIA C'E' UNA SOVRABBONDANZA DI SALVATORI DELLA PATRIA, PECCATO CHE LO SIANO SOLO SULLA CARTA! MA CHE DOBBIAMO CONCLUDERE? CHE SE L'ITALIA CONTINUERA' AD AVERE UNA COMPAGNIA CHE ERA DESTINATA AL FALLIMENTO E SE LA CAI HA AVUTO LA POSSIBILITA' DI ACQUISTARE UNA SOCIETA' RISANATA, MENTRE IL PASSIVO SARA' A CARICO DELLA COLLETTIVITA', DOVREMMO RINGRAZIARE L'ON. VELTRONI E IL MINISTRO OMBRA DEL LAVORO COLANINNO FIGLIO DEL PRESIDENTE DELLA CAI. ALLA FACCIA DEI CONFLITTI DI INTERESSE!

1 commento:

Tereza ha detto...

alla faccia delle facce di bronzo!