martedì 6 maggio 2008

UN PRESIDENTE SUPERPARTES

"QUEL GRUPPO NEONAZISTA VA PRESO, MESSO IN GALERA E RIEDUCATO, NON CI PUO' ESSERE NESSUN TIPO DI SOLIDARIETA' (...) L'EPISODIO DI TORINO E' MOLTO PIU' GRAVE PERCHE' NON E' LA PRIMA VOLTA CHE FRANGE DELLA SINISTRA RADICALE DANNO VITA AD AZIONI CONTRO ISRAELE CHE CERCANO DI GIUSTIFICARE CON UNA POLITICA ANTISIONISTA"
Gianfranco Fini, Presidente della Camera dei Deputati, ex segretario del MSI

1 commento:

caramella-fondente ha detto...

Detto da Fini uomo (?) fa ridere dal momento che i suoi antenati hanno preferito bruciare gli Ebrei anzichè la loro bandiera...
Detto dalla terza carica dello Stato è grave....