giovedì 23 agosto 2007

CASA DOLCE CASA



SONO TORNATO DAL BREVE PERIODO DI FERIE E HO CONTINUATO AD IMPELAGARMI IN UNO DEI PIU' GRAVI PROBLEMI DI ROMA: LA RICERCA DI UNA CASA IN AFFITTO. I PREZZI SONO ASSURDI! PER VERI E PROPRI TUGURI DI 30 MQ SONO ARRIVATI A CHIEDERMI ANCHE 900 EURO AL MESE; PER NON PARLARE DELLA "MAFIA" DELLE AGENZIE IMMOBILIARI, CHE PER IL SOLO FATTO DI INTERMEDIARE SI FANNO PAGARE UNA RATA MENSILE PIU' IVA. OVVIAMENTE TUTTI I CONTRATTI ERANO "A NERO" ED E' QUI IL PUNTO: CI LAMENTIAMO TANTO DELLE TASSE, MA QUANDO POSSIAMO SIAMO I PRIMI A EVADERE, TANT'E' CHE MI VIENE IL SOSPETTO CHE CHI SI LAMENTA IN REALTA' PIAGNUCOLA SULLA MANCATA POSSIBILITA' DI EVADERE... IERI PERO' C'E' STATO UN COLPO DI FORTUNA, HO TROVATO UNA BELLA CASA DI 20 MQ PIU' SOPPALCO, ARREDATA CON GUSTO E OTTIMIZZANDO I POCHI SPAZI, CON CONTRATTO REGOLARE, AD UN PREZZO D'AFFARI: 800 EURO AL MESE!!!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Bentornato! Sono contenta che tu sia contento per la tua nuova casa.Accipicchia che affitti!
L'orecchio della donzella è l'occhio della vecchia,il profilo della gota e il mento della D. sono il naso della V.,il nastrino al collo della D. è la bocca della V.

Ciao mio caro Cristiana

irnerio ha detto...

Nicola, ben tornato!
Sbaglio, o c'era una massiccia dose d'ironia in quella tua ultima affermazione?

Che squallore, che paese di profittatori senza scrupoli e di ipocriti. Hai ragione sulle lamentele fasulle, ma quando si mandano al governo i più grossi ladroni è quello l'esempio che passa per tutti, ricchi e poveri.
In bocca al lu.. "ladrone", per la casa, sperando che ti porti fortuna, ma non ne sono molto convinto.

Nicola ha detto...

No, non sbagli anche se la casa (?) è davvero molto bella.
In fondo i politici che ci rappresentano sono lo specchio della società che li ha votati

caramella-fondente ha detto...

Quando poi dicono che "Grillo" è volgare....ma i signori galantuomini non sono più volgari nelle loro azioni...io odio questo perbenismo!!!